SERVE AUMENTARE LE USCA IN EMILIA-ROMAGNA PER RAFFORZARE L’ASSISTENZA DOMICILIARE

Invece di aumentare per far fronte meglio all’epidemia coronavirus, le USCA (Unità Speciali di Continuità Assistenziale) in #emiliaromagna dalla primavera scorsa sono diminuite. L’ho appreso, esprimendo tutto il mio disappunto, dalla risposta che l’Assessore alla Sanità Raffele Donini ha dato oggi alla mia interrogazione nel…

Continua a leggere SERVE AUMENTARE LE USCA IN EMILIA-ROMAGNA PER RAFFORZARE L’ASSISTENZA DOMICILIARE

PER COMBATTERE MEGLIO LA PANDEMIA SERVE UNA COMUNICAZIONE CHIARA ED EFFICACE PER INFORMARE CORRETTAMENTE I CITTADINI

Da mesi siamo esposti a una sorta di “bulimia comunicativa” sull’epidemia coronavirus. In questo mare di notizie (diffuse da fonti più o meno attendibili, e nei vari talk show a volte anche contraddittorie) è facile perdersi o confondersi. A conferma di questo stato di cose,…

Continua a leggere PER COMBATTERE MEGLIO LA PANDEMIA SERVE UNA COMUNICAZIONE CHIARA ED EFFICACE PER INFORMARE CORRETTAMENTE I CITTADINI

MEDICINA DEL TERRITORIO. SERVONO NUOVE ASSUNZIONI DI MEDICI DI FAMIGLIA E I FONDI DEL MES

La pandemia #COVID19 ha evidenziato la strategicità della medicina del territorio che ha nel medico di famiglia un fondamentale strumento di intervento. Da qui nasce la mia interrogazione di oggi all’Assessore alla Sanità Raffaele Donini, durante l'Assemblea legislativa Regione Emilia-Romagna, per chiedere alla Giunta di…

Continua a leggere MEDICINA DEL TERRITORIO. SERVONO NUOVE ASSUNZIONI DI MEDICI DI FAMIGLIA E I FONDI DEL MES

EUROPA VERDE A FIANCO DELLA PROTESTA DEI LAVORATORI DELLA SANITÀ PRIVATA

Desidero esprimere tutta la mia solidarietà ai sindacati dei lavoratori della sanità privata impegnati in presidi davanti a Villa Erbosa a Bologna e a Villa Maria Cecilia Hospital a Cotignola - due espressioni della sanità privata convenzionata con il pubblico - per sollecitare il rinnovo…

Continua a leggere EUROPA VERDE A FIANCO DELLA PROTESTA DEI LAVORATORI DELLA SANITÀ PRIVATA

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare