Il “vento a favore” è metaforicamente quello che oggi spira a sostegno del cambiamento, dell’innovazione tecnologica, della riconversione ecologica, delle fonti di energia rinnovabili, come testimonia anche la recente decisione della cancelliera tedesca, Angela Merkel, di dare l’addio definitivo al nucleare entro il 2021, e proprio nel paese locomotiva d’Europa per l’economia e lo sviluppo industriale (da notare che 8 dei 17 impianti verranno chiusi subito).
Dal “no” al nucleare, al “sì” alle rinnovabili e all’efficienza energetica, la presentazione di Vento a favore sarà un’occasione per approfondire alcuni temi di estrema attualità legati alla scadenza referendaria del 12 e 13 giugno prossimi (per leggere la mia presentazione e l’introduzione degli autori cliccate qui).

Silvia Zamboni

Giornalista – Ambiente e Sostenibilità, Energia e Cambiamenti Climatici, Economia Circolare, Green Economy, Sharing e Digital Economy, Mobilità Sostenibile, Turismo Sostenibile, Agricoltura e Manifattura Biologica, Politiche Ambientali Europee.
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.