SUOLO, RIFIUTI, SMOG. L’ALLARME DELLA CGIL: L’EMILIA-ROMAGNA DEVE FARE DI PIÙ

Consumo di suolo, ambiente e rifiuti: in Emilia-Romagna c’è ancora tanto da migliorare. Noi Verdi lo diciamo da sempre, opponendoci a nuova cementificazione e costruzione e ampliamento di infrastrutture viarie, come ad esempio l'autostrada Cispadana, che più utilmente potrebbe essere sostituita da una superstrada, collegando…

Continua a leggere SUOLO, RIFIUTI, SMOG. L’ALLARME DELLA CGIL: L’EMILIA-ROMAGNA DEVE FARE DI PIÙ

𝗦𝗔𝗟𝗩𝗜𝗔𝗠𝗢 𝗜𝗟 𝗣𝗔𝗥𝗖𝗢 𝗗𝗢𝗡 𝗕𝗢𝗦𝗖𝗢

In manifestazione, insieme a centinaia di persone, per salvare il parco Don Bosco, dove il Comune vuole costruire le nuove scuole Besta demolendo quelle esistenti insieme a oltre 40 alberi ad alto fusto. C’erano tanti residenti im corteo, che da mesi difendono quel patrimonio di…

Continua a leggere 𝗦𝗔𝗟𝗩𝗜𝗔𝗠𝗢 𝗜𝗟 𝗣𝗔𝗥𝗖𝗢 𝗗𝗢𝗡 𝗕𝗢𝗦𝗖𝗢

RICORDANDO MASSIMO SCALIA

Stamattina non ho voluto mancare all'evento a Roma organizzato per ricordare Massimo Scalia. A Massimo mi legava un rapporto di amicizia di lunga data, di stima personale e di militanza politica in Legambiente, nei Verdi da lui cofondati e nel movimento antinucleare, che tenne a…

Continua a leggere RICORDANDO MASSIMO SCALIA

Un’assemblea di cittadini contro i cambiamenti climatici: il passo avanti dell’Emilia Romagna

Quello che segue è un articolo pubblicato sul mio blog sul Fatto Quotidiano, relativo all'approvazione di una mia risoluzione in Assemblea legislativa Emilia-Romagna. La transizione ecologica ed energetica ci riguarda tutti. Di conseguenza, la partecipazione attiva dei cittadini e il loro contributo alla definizione delle…

Continua a leggere Un’assemblea di cittadini contro i cambiamenti climatici: il passo avanti dell’Emilia Romagna

PER CURARE LA GARISENDA OCCORRE PEDONALIZZARE

​​La torre Garisenda di Bologna - quella pendente - è malata. Bisognerà fare ogni sforzo e ogni sacrificio per metterla in sicurezza ed evitarne il crollo. Le analisi che sono in corso ci diranno come intervenire per rinforzare il basamento ed evitare nuove criticità. Le…

Continua a leggere PER CURARE LA GARISENDA OCCORRE PEDONALIZZARE

INSIEME AI LAVORATORI DELLA MAGNETI MARELLI. LA TRANSIZIONE ECOLOGICA È UN’OPPORTUNITÀ

Solidarietà e vicinanza ai 229 dipendenti della Magneti Marelli di Crevalcore che rischiano di perdere il posto di lavoro per la decisione incomprensibile della proprietà di chiudere lo stabilimento. È il messaggio che ho portato venerdì mattina, insieme ad una delegazione di Verdi, al presidio…

Continua a leggere INSIEME AI LAVORATORI DELLA MAGNETI MARELLI. LA TRANSIZIONE ECOLOGICA È UN’OPPORTUNITÀ

BUGIE E DIFFAMAZIONE: QUERELATO L’IMPRENDITORE CHE HA ACCUSATO I VERDI PER I DANNI DELL’ALLUVIONE

Nei giorni immediatamente successivi all’alluvione che ha devastato la Romagna, sul banco degli imputati sono finiti...Verdi e ambientalisti. Incredibile, ma vero! In altre parole, qualcuno ha puntato il dito contro coloro che da sempre richiamano l'attenzione sulle conseguenze e i danni del cambiamento climatico e…

Continua a leggere BUGIE E DIFFAMAZIONE: QUERELATO L’IMPRENDITORE CHE HA ACCUSATO I VERDI PER I DANNI DELL’ALLUVIONE

I VERDI ALLA GIUNTA REGIONALE: CHIARISCA IN COMMISSIONE LA DELIBERA ACCUSATA DI DEPOTENZIARE ARPAE

Le valutazioni dell'impatto ambientale dei piani urbanistici comunali devono essere rigorose e supportate da pareri di enti tecnici terzi. Per questo, con un’interrogazione ho chiesto alla giunta della Regione Emilia-Romagna di chiarire gli intenti della delibera dello scorso 7 agosto, accusata da più parti, comprese…

Continua a leggere I VERDI ALLA GIUNTA REGIONALE: CHIARISCA IN COMMISSIONE LA DELIBERA ACCUSATA DI DEPOTENZIARE ARPAE

BOOM DI CAMION SULLE STRADE ITALIANE, L’AUMENTO È DOVUTO A E-COMMERCE E LOGISTICA

Mentre cambiamenti climatici e lo smog richiederebbero di spostare il trasporto di merci dalla gomma al ferro per ridurre le emissioni di gas serra e di gas nocivi per la salute, in Italia è boom di mezzi pesanti: tra il 2000 e il 2020 il…

Continua a leggere BOOM DI CAMION SULLE STRADE ITALIANE, L’AUMENTO È DOVUTO A E-COMMERCE E LOGISTICA

IN PIAZZA PER LA GIUSTIZIA CLIMATICA: NO FONTI FOSSILI, SÌ RINNOVABILI

Le devastazioni e gli allagamenti di questi giorni causati da piogge torrenziali che hanno fatto seguito a mesi di siccità estrema dovrebbero aver aperto gli occhi anche ai più ostinati negazionisti: i cambiamenti climatici sono già in corso. Bisogna quindi accelerare la fuoriuscita dall’era fossile,…

Continua a leggere IN PIAZZA PER LA GIUSTIZIA CLIMATICA: NO FONTI FOSSILI, SÌ RINNOVABILI

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare