Se vuoi la pace, prepara la pace. Tagliamo le spese militari

 

Anche quest’anno le spese militari per la Difesa aumenteranno in Italia, precisamente del 2%, anziché diminuire a vantaggio della spesa per la cultura e l’istruzione, l’ambiente, la salute e la spesa sociale.

Se ne parlerà nell’incontro che ho organizzato per i Verdi con l’appoggio del Gruppo Misto “Nessuno resti indietro”

SE VUOI LA PACE, PREPARA LA PACE

TAGLIAMO LE SPESE MILITARI

giovedì 31 gennaio,  dalle 18.00 alle 19.30

Palazzo Comunale – Bologna

All’incontro, che sarà da me moderato, parteciperanno:

  • Dora Palumbo (Gruppo Misto del Consiglio Comunale) che ha presentato un odg che invita Sindaco e Giunta a dichiarare la propria contrarietà alla fabbricazione di armamenti in territorio italiano destinati a paesi in guerra;
  • Sergio Andreis (Campagna Sbilanciamoci, ex obiettore di coscienza totale al servizio militare, ex deputato Verde) che porterà dati e informazioni sulle spese militari del nostro Paese e a livello mondo;
  • Matteo Badiali (co-segretario nazionale della Federazione dei Verdi)
  • Arnaldo Scarpa (portavoce del Comitato per la riconversione della RWM, l’industria che vende le bombe che l’Arabia impiega in Yemen)

Leggi la presentazione di Sergio Andreis    Andreis_tagliamo le spese militari

Silvia Zamboni

Giornalista – Ambiente e Sostenibilità, Energia e Cambiamenti Climatici, Economia Circolare, Green Economy, Sharing e Digital Economy, Mobilità Sostenibile, Turismo Sostenibile, Agricoltura e Manifattura Biologica, Politiche Ambientali Europee.