Questa mattina con un gruppo di attivisti di  Europa Verde  dei verdi di Bologna e Lugo di Romagna abbiamo ripulito l’aiuola della rotonda Alex Langer a Bologna. Un gesto doppiamente simbolico: ricordare in questi tempi di diffusione di odio razziale la figura del “costruttore di ponti” Alex Langer, già europarlamentare dei Verdi italiani,  e ricordare anche la perdita di biodiversità che colpisce piante e animali, e che vede a rischio le api e altri impollinatori, insetti che speriamo di attirare con le piantine che abbiamo messo a dimora.  Senza impollinatori come lo produciamo il cibo di cui ci nutriamo?

Questa azione  di guerilla gardening, che ha trasformato un’area piena di erbacce in un’aiuola decorosa, è stata l’occasione anche per lanciare un ultimo appello al voto per Europa Verde

#iovotoEuropaVerdeSilviaZamboni

Silvia Zamboni

Giornalista – Ambiente e Sostenibilità, Energia e Cambiamenti Climatici, Economia Circolare, Green Economy, Sharing e Digital Economy, Mobilità Sostenibile, Turismo Sostenibile, Agricoltura e Manifattura Biologica, Politiche Ambientali Europee.
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.